Guida Galattica per dogsitter – Virginia Salucci

Nate su internet, le vignette di “sopravvivenza” di Virginia Salucci hanno avuto un immediato successo. Battute (e scene di vita vissuta) che insegnano a vivere con i cani e malgrado i cani…, per chi ne subisce il fascino e per chi ne subisce le furberie. Duecento vignette tra già viste su internet e completamente inedite.

 

Recensione di “Guida Galattica per Dogsitter”:

E’ una delle prime volte che mi approccio alla tipologia Fumetto come lettura. Devo essere sincera nel dire che mi piace molto ma faccio fatica a legarmi ad una serie poiché odio con tutta me stessa dover aspettare per leggere i vari proseguo e, a differenza dei libri, le serie dei fumetti sono molto più ampie.

Ho scelto questa lettura proprio perché autoconclusiva e poiché si parlava di animali (che io amo). Non ho mai pensato di fare la dogsitter in effetti, e penso che dopo questa lettura (e le immagini soprattutto terrificanti) credo di aver fatto bene (ahahahah). Scherzi a parte è stata una lettura sorprendente: mi ha fatto ridere e mi ha dato delle piccole nozioni sui cani che non sapevo e che mi ritorneranno assolutamente utili. Mi è piaciuta anche molto la sua matita nei disegni. Sono semplici e schietti e simpatici esattamente come i suoi racconti. Risulta tutto molto legato e con un senso logico.

 

Virginia in questo capitolo ha deciso di raccontare la sua vita da dogsitter: le sue avventure con i cani (e le loro famiglie) attraverso scenette molto simpatiche e dialoghi molto divertenti. Se vi piace il genere o volete iniziare ad approcciarvi ve lo consiglio altamente. Adattissimo anche per letture dei più piccoli poiché sono presenti cani, giochi finali davvero stupendi (che ho fatto anche io) e dialoghi davvero semplici. Ottima idea anche per un regalo!

Conclusioni finale? Ho rivalutato davvero tanto il lavoro del dogsitter!

Libri consigliati: Lo strano caso del cane ucciso a mezzanotte, E’ una specie di magia.

2 Commenti su Guida Galattica per Dogsitter

I Commenti sono chiusi.