Crea sito

passione

ToBeRead January ’18

ToBeRead January ’18

Eccoci di nuovo qua, miei cari lettori.

Un’altro mese è passato e siamo giunti nell’anno nuovo, con tanti buoni propositi e tante cose nuove che vogliamo cominciare. I miei buoni propositi sono quelli di leggere di piùù ovviamente.

Non c’è e non ci sarà mai abbastanza tempo e non basterà una vita intera per poter leggere tutti i libri che sono stati scritti, però provarci non cista nulla :P!

Vi sono stati regalati dei libri per Natale? Io direi che iniziare da quelli non sarebbe male, a meno che non ne abbiate in arretrato.

Fortunatamente grazie alla mia WishList i miei libri di Natale sono stati tutti azzeccati!

Io come al solito in arretrato ne ho tanti ma per questo mese mi piacerebbe leggere questi che vi mostro qua sotto, fatemi sapere i vostri acquisti e i vostri regali. Sono molto curiosa!

 

December Monthly Recap ’17

December Monthly Recap ’17

Buongiorno a tutti ragazze e ragazzi, lettrici e lettori.

Sono passati altri 30 giorni, ma questi li abbiamo vissuti più intensamente. Finalmente è passato Natale e, sia che i regali siano stati graditi o meno, spero che ognuno di noi si sia divertito.

Un po’ meno quando dopo i giorni di festa ci siamo pesati vero? Tranquilli che da Gennaio, con l’anno nuovo, iniziano i buoni propositi: andremo tutti a correre e ci metteremo tutti a dieta.

Ne siamo proprio sicuri? 😛

Una cosa che però non smetteremo mai di fare, però, sarà leggere! E così vi presento le mie letture fatte nel mese di dicembre. Voi invece cosa avete letto?

 

Pubblicato in Monthly Recap | Commenti disabilitati su December Monthly Recap ’17

Lo scrittore del mese #2

Lo scrittore del mese #2

Stephen King

STEPHEN KING

Buongiorno a tutti, miei cari lettori, questo mese voglio dedicare la rubrica Lo Scrittore del mese a Stephen King, che è stato protagonista della prima scelta del gruppo di lettura Una Blogger per amica.

Nato a Portland nel ’47 ha avuto un’infanzia molto travagliata, motivo per il quale i suoi libri hanno delle storie all’interno particolari e emotivamente complesse.

Quando Stephen aveva solo 2 anni suo padre uscì di casa e non tornò più: probabilmente ora capirete perché i suoi libri sono intrisi di problemi di relazione tra padre e figlio. C’è sempre questo attaccamento morboso che viene poi a mancare da una parte o dall’altra, esattamente come a lui è mancata una figura genitoriale importante.

2 anni dopo, invece, mentre giocava con un suo amico vicino ad una ferrovia, il piccolo cadde sulle rotaie e venne travolto dal treno. Stephen torno a casa sotto shock senza ricordare nulla dell’accaduto.

Si appassionò al genere Horror alla sola età di 10 anni e subito si appassionò allo scrittore Edgar Allan Poe, ne avevamo dubbi? Chi se non lui!!

Il suo primo romanzo fu ( come tutti sappiamo) Carrie, pubblicato nel 1974. Fu creatore di numerosissimi letterari, entrati ormai a far parte della letteratura base dei classici di ogni studente italiano e non, ma come tutti gli artisti all’inizio non fu facile essere preso in considerazione e fu respinto da molte case editrici (che immagino se ne siano pentiti amaramente). Quindi se state scrivendo un libro anche voi, non perdete mai le speranze.

La sua carriera terminò, o quasi, a seguito di un incidente che lo portò ad avere una lunga e faticosa convalescenza, ma non si riprese mai del tutto, fino a che non gli fu impossibile riuscire a lavorare ai suoi capolavori.

Chiudiamo così la seconda presentazione degli autori, sperando che io abbia suscitato in voi almeno un pochino di curiosità nel leggere le sue opere, se ancora non lo avete fatto!

Buona lettura a tutte/i voi!

Pubblicato in Senza categoria | Commenti disabilitati su Lo scrittore del mese #2

Chiuso per Natale

Chiuso per Natale

Buongiorno a tutti miei cari lettori, sono qui per informarvi che anche La biblioteca dei Desideri chiuderà per qualche giorno per le feste di Natale. Torneremo ad aggiornarci insieme sulle nostre letture dal 27 Dicembre.

Che cosa leggerete per queste feste natalizie? Preparatevi ai cenon, a scartare i regali e a divertirvi, per poi tornare insieme nei meravigliosi mondi della letteratura.

Buone feste anche a voi e Buon Natale!

Pubblicato in Senza categoria | Commenti disabilitati su Chiuso per Natale

Shining – 5° parte

SHINING – STEPHEN KING

Shining – 5° parte (da cap. 45 a 51)

L’Overlook è rimasto isolato a causa della tempesta di neve e chiedere aiuto adesso sembra impossibile, ma Danny ha un arma segreta e attraverso le loro aure associate riesce ad inviare ad Hallorann un messaggio di aiuto. Hallorann sorpreso e spiazzato parte subito per tornare all’Overlook perché Danny e la sua famiglia sono in serio pericolo.

Nel frattempo Wendy e Danny sono chiusi nell’albergo, isolati dal resto del mondo ancora per mesi interi, fino a quando la tempesta non finirà e la neve inizierà a sciogliersi. Jack è impazzito del tutto, sembra che l’Overlook abbia preso possesso del suo corpo ma soprattutto della sua mente e Wendy ne ha paura. Com’è possibile che abbia ricominciato a bere se in quel posto non c’era traccia di alcool? E’ stato davvero l’Overlook a portarlo a fare una cosa simile?

Non c’è tempo per pensare ora, deve salvare Danny visto che Jack e l’albergo vogliono lui, ma prima Wendy deve morire.

Hallorann invece riesce ad arrivare dopo aver superato diverse prove e proprio quando si trova al di sotto dell’Overlook e sta per arrivare, qualcosa di straordinariamente preoccupante accade. C’è qualcosa che gli impedisce di raggiungere la famiglia e questa cosa è governata dall’Overlook.

“Alle otto e trentuno del mattino, ora delle montagne, sul volo 196 della TWA una donna scoppiò in lacrime e si mise a proclamare la sua opinione, forse condivisa almeno da qualcuno degli altri passeggeri – o magari anche dall’equipaggio, a dire il vero – che l’aereo sarebbe precipitato. La donna dal visto angoloso seduta accanto a Hallorann alzò gli occhi dal libro ed espresse una sintetica analisi caratteriale: “Idiota”. Dopodiché torno a dedicarsi alla lettura. Durante il volo,aveva ingollato un paio di screwdrivers, ma pareva che non avessero contribuito minimamente a scongelarla. “Precipiterà!” strillava a più non posso la donna. “Oh, lo so che precipiterà!”

Commento:

Siamo arrivate quasi alla fine di questo libro e lo capiamo dalla pazzia ormai arrivata al culmine di Jack. Diciamo che al punto in cui siamo si sono delineati in modo più chiari i caratteri di ognuno dei personaggi:

Jack, con un carattere molto debole, si è fatto sopraffare dallo spirito maligno che viveva all’interno dell’albergo ed è uscito il suo essere bipolare, ormai vede complotti in tutto e in tutti e soprattutto nella sua famiglia;

Danny ha dimostrato ancora un volta di avere una mente molto più sviluppata rispetto a quella di un altro bambino con la sua stessa età ed è per questa ragione e per la sua Aura che l’Overlook vuole proprio lui;

Wendy, invece, mostra solo la sua inettitudine. Come si fa a pensare a tutti i costi al cibo quando stai rischiando la vita? Ma soprattutto lei pensa, non a prendere una qualsiasi scorta di cibo, ma a preparare una frittata. Ma del pane in dispensa, veloce e meno rischioso non lo avevi?

Una blogger per amica:

E voi ragazzi come avete trovato questo libro fino a qui? Quali sono le impressioni e come secondo voi andrà a finire tutta questa strana faccenda? Vincerà l’Overlook alla fine, come aveva già fatto in passato?

Nel caso non facciate ancora parte di questo gruppo di lettura, vi ricordo che per farlo troverete le istruzioni per l’iscrizione proprio
QUI e noi ci rivediamo alla prossima tappa!

Buona lettura a tutte/i voi!

WWW Wednesday

WWW Wednesday #2

Lettori e lettrici, eccoci arrivati al Mercoledì del WWW Wednesday, una rubrica che sto imparando ad amare, perchè non è un semplice riepilogo, ma proprio un modo per scambiarci idee e pensieri. Quindi aprofittatente in questi post.

Fate come e rispondete anche voi alle 3 domande qui sotto mettendo voi le vostre scelte in fatto di lettura e ripeto, se avete dei consigli da darmi è tutto bene accetto!

Ed ecco le 3 fatidiche domande che caratterizeranno la rubrica.

1. Cosa hai appena finito di leggere?

Gli ultimi due libri che ho letto sono esattamente Fiore di fulmine e Il bacio cremisi. Due libri completamente diversi l’uno dall’altro. Il primo una specie dipiccolo giallo con una bellissima storia di contorno che ti travolge nella lettura e il secondo una storia romantica di amore e soprattutto passione con un po’ di guerra come contorno!

2. Cosa leggi attualmente?

Vi giuro che Shining riuscirò a finirlo questo mese, scusatemi ma è davvero tanto lungo! Molto bello ma pieno di avvenimenti e fatti e, secondo me, va letto con calma ma bene! Non è che l’altro che ho scelto sia molto meglio. Ambientato nei monasteri del Medioevo italiano, anche questo risulta abbastanza lento. Vi farò sapere nelle recensioni come mi sono sembrati!

3. Cosa leggerai prossimamente?

Ragazzi dai che forse questo mese riesco ad iniziare la saga che spero che mi prenda un sacco: quella di Jacq. Amo e ho sempre amato l’Egitto e tutto ciò che lo circonda, quindi spero davvero che questa saga mi prenda tanto da leggerli tutti nel giro di davvero poco.Per quanto riguarda il secondo libro, invece, sono curiosa perchè me ne hanno parlato tutti molto bene. Come un libro divertente e molto scorrevole ed ora mi hanno messo curiosità.

E voi cosa ne pensate? Quali sono le vostre risposte alle 3 domande?

Alla prossima avventura e nel frattempo…

Buona lettura a tutte/i voi!

Pubblicato in WWW Wednesday | Commenti disabilitati su WWW Wednesday

ToBeRead Dicember ’17

ToBeRead Dicembre ’17

Eccoci di nuovo qua, miei cari lettori.

Siamo giunti a Dicembre, ormai alle porte del Natale: eh si ragazzi miei, come tutti mi stanno mettendo l’ansia per il 25, regali e poco tempo, anche voi dovete condividerla un po’ con me!

In più per me si prospetta un bel inizio mese pieno di cambiamenti nella mia vita. L’ansia quindi aumenta ma forse verrà a mancare un pochino di tempo. Non vi preoccupate! Voi siete sempre la mia priorità!

Avete, quindi, già fatto o iniziato a fare i regali di Natale? Mi raccomando tanti libri per tutti, che è sempre un regalo molto gradito e soprattutto non se ne hanno mai abbastanza! Nel caso sulla pagine Consigli per l’acquisto potete trovare tante recensioni di libri che vi potrebbero aiutare con la scelta dei regali!

Nel frattempo, amici miei, vi mostro ciò che mi piacerebbe leggere in questo mese. Voi commentate, commentate e commentate!!

 

Pubblicato in ToBeRead | Commenti disabilitati su ToBeRead Dicember ’17

November Monthly Recap ’17

November Monthly Recap ’17

Buongiorno a tutti miei cari lettori,

eccoci qua dopo che il primo mese è passato. Mamma mia come vola il tempo!

Tra poco sarà addirittura ora di festeggiamenti, tra Natale e Capodanno e voi sapete già come festeggierete quest’anno? Siete circondati anche voi da gente che inizia già a chiedervi “cosa fai a capodanno?”.

Non vi fate terrorizzare e rispondete tranquillamente che ovunque sarete avret di sicuro un libro in mano! 😀

Ma tornando a noi siete curiosi di sapere quanti e quali libri abbiamo letto in questo mese?

Eccoli a voi tutti quanti elencati qui sotto con le rispettive recensioni. Mi raccomando, dovete assolutamente farmi sapere cosa avete letto voi questo mese e cosa vi è piaciuto e cosa no!

Ne avete letto qualcuno di questi e come li avete trovati? Fatemi sapere i vostri pareri, sono molto curiosa.

PS. Se avete qualche cosniglio da darmi su qualche libro questo è il post giusto per scrivermi e per far si che io legga i libri che mi consigliate.

Grazie mille a tutti e come sempre… Buona lettura a tutte/i voi!

 

Pubblicato in Monthly Recap | Commenti disabilitati su November Monthly Recap ’17

Shining – 3° parte

SHINING – STEPHEN KING

Shining (3° parte) – Stephen King

Jack si ritrova sul tetto, mentre cerca di aggiustare delle tegole rotte, a pensare alla sua vita che considera costellata di fallimenti, il suo lavoro come professore dalla quale è stato esonerato a causa di un litigio con uno studente finito male, il suo stesso matrimonio dalla quale entrambi si stanno riprendendo e andato male per un periodo a causa dell’alcolismo di Jack ed ora il suo blocco dello scrittore che non gli permette di finire la sua opera. Ma forse qualcosa di sconvolgente in vecchi diari dell’Overlook gli fanno venire un’ altra idea per un libro.

Danny nel frattempo dopo un ultimo attacco e dopo una visita approfondita da un medico, sembra essersi separato dal suo amico invisibile che, da quando si erano trasferiti all’Overlook non faceva che mostrargli scene brutte e spaventose e poi c’è ancora qualcosa che non gli lascia scampo. Ha fatto una promessa, quella di non entrare nella stanza numero 217, ma Halloran gli ha detto che niente di quello che troverà in quella stanza potrà fargli mai del male. Qualcosa di quella stanza lo attira troppo e non sa quanto riuscirà a resistergli.

““Maledetta schifosa figlia di puttana!” Jack Torrance si lasciò sfuggire questa esclamazione con un grido di sorpresa e di dolore mentre si batteva la mano destra contro la camicia da lavoro di tela azzurra, scostando la grossa vespa strisciante che l’aveva punto. Dopo di che, prese a inerpicarsi su per il tetto, volgendosi a guardare da sopra la spalla se i fratelli e le sorelle della vespa si levavano dal nido che aveva messo allo scoperto, decisi a dar battaglia. In tal caso le cose potevamo anche mettersi male; il nido si trovava tra lui e la scala, e la botola per la quale si scendeva nella soffitta era sbarrata dall’interno.”

Commento:

In questi capitoli entriamo un po’ nel vivo della storia: Jack inizia a mostrare quel velo di pazzia e di doppia personalità che inizia a farci paura e a farci temere per la vita di sua moglie e del figlio Danny.

C’è qualcosa che lo tormenta dentro e noi sappiamo benissimo che non ha ripreso a bere, ma c’è una domanda che dobbiamo porci: è la sua vera doppia personalità che sta uscendo a causa di una reclusione forzata con la sua famiglia, o è davvero l’influenza dell’Overlook che fa si che Jack abbia strani comportamenti? E’ lo spirito maligno dell’Overlook che lo sta portando ad impazzire?

In tutto questo sua moglie non sembra accorgersene più di tanto, come ci si fa a sentire legate ad una persona così che sembra essere perennemente nel suo mondo delle favole?! Nella sua testa va tutto bene, suo figlio è felice e suo marito sta uscendo finalmente da un periodo molto difficile, anche se qualche dubbio le viene rivedendo in Jack strani comportamenti che aveva quando beveva.

I libri di King riportano sempre un po’ quest’aria misteriosa che attanaglia le menti dei suoi personaggi e Jack viene descritto in modo perfetto, tanto da poter pensare di averlo nella stessa stanza quando si parla di lui.

Le descrizioni poi sono precise e chiare: per uno scrittore la capacità di descrivere un luogo che la tua mente ha creato è fondamentale, e sembra che King non faccia nessuna fatica a risolvere il suo compito.

Una blogger per amica:

Ragazze qui è stata presentata la seconda tappa del Gruppo di Lettura “Una blogger per amica” per la quale è stato scelto come primo libro Shining di Stephen King.

A voi è piaciuta questa parte? O siete in attesa di entrare nel vivo della storia?

Fammi sapere come sta andando la tua lettura e cosa ne pensi dei capitoli alla quale siamo arrivati.

Se vuoi rileggere cosa è successo nella prima e seconda parte, la trovi QUI e per i successivi capitoli dovrai avere un po’ di pazienza.

Se invece non ti sei ancora iscritta, cosa stai aspettando? Ti aspetto a Una blogger per amica!

Buona lettura a tutte/i voi!

WWW Wednesday

WWW Wednesday #1

Benvenuti a tutti, miei cari lettori, al primo appuntamento del nostro WWW Wednesday, dove ci racconteremo insieme quali libri stiamo leggendo, quali abbiamo appena finito di leggere e quali libri leggeremo nel breve tempo.

Spero che questa rubrica possa coinvolgervi abbastanza da poter condividere tutti insieme una piccola parte di noi, la nostra passione per la lettura.

Partiamo con le 3 domande che caratterizeranno la rubrica.

1. Cosa hai appena finito di leggere?

Gli ultimi due libri che ho letto sono esattamente Ogni giorno come fossi bambina e Le case degli altri. Devo ammettere che il primo dei due ha una storia davvero incredibile e toccante e il finale è proprio una lettura leggera e piacevole; il seconodo invece rimane più elaborato dal punto di vista della storia e più intricato, ma allo stesso tempo più afascinante. Non so, sarà perchè mi piace molto il genere.

2. Cosa leggi attualmente?

Attualmente sto leggendo questi due libri: entrambi nel loro genere sono considerati dei capolavori, per quanto uno sia più conosciuto dell’altro. Sono sincera però quando dico che il secondo non mi sta entusiasmando più di tanto, La scrittura non è semplice da seguire e le descrizioni lasciano un po’ a desiderare. Bisognausare tantissimo la nostra immaginazione. Di Shining che dire: è esattamente la scrittura  enigmatica e pragmatica di Stephen king.

3. Cosa leggerai prossimamente?

Mi piacerebbe prossimamente leggere questi due libri. Adoro Dan Brown e non vedo l’ora di finirli tutti, anche se poi finiti dovrò aspettare un bel po’ per riuscire a leggere il suo prossimo capolavoro. Invece mi piacerebbe tantissimo iniziare la saga egiziana di Jacq, della quale mi hanno parlato super bene e per la quale sono diventata super curiosa. E voi che ne pensate? siete già riuscite/i a leggerli? Rispondete si, ma senza spoiler ;)!

Alla prossima avventura e nel frattempo…

Buona lettura a tutte/i voi!

Pubblicato in WWW Wednesday | Commenti disabilitati su WWW Wednesday